Maurizio Cattaneo

Università di Pescara - Corso di Perfezionamento "Progettazione e Gestione della Manutenzione Edilizia" -Maggio-Luglio 2002

Global Service della Città. Evoluzione della manutenzione verso le Società Specializzate, trasferimento di competenze dal settore Industriale al settore Civile.

Documento

GS&M partecipa al II Forum “Manutenzione ed Università”, che si terrà presso la Facoltà di Ingegneria di Ferrara nella seconda quindicina di Febbraio. Il Forum è intitolato:

L’Ingegneria di Manutenzione: una “Condizione Necessaria”.

Questo incontro fa seguito alla passata edizione, svoltasi presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Ancona il 13 febbraio del 2001, ed è parte di del programma “MANUTENZIONE ED UNIVERSITÀ“, organizzato congiuntamente da AIMAN (Associazione Italiana di Manutenzione), ABB Lummus Global, ABB Estense ed ApiSoi, finalizzato alla qualificazione dell’Ingegneria di Manutenzione.

Da due anni presso le Facoltà di Ingegneria delle Università di Ancona e Parma vengono organizzati cicli di formazione specifici, mentre nel 2001 una prima importante testimonianza sull’argomento è stata richiesta dal Politecnico di Milano. Presso le tre Facoltà sono in svolgimento altrettante tesi di Laurea su temi tipici dell’Ingegneria di Manutenzione.

L'Università degli Studi “G. D’annunzio” di Chieti – Pescara, con la collaborazione di GS&M ha istituito un Master di primo livello in:

“Building Manager - progettazione e gestione della manutenzione e della sicurezza”

Il Master sarà istituito ogni anno a partire dal AA 2002-2003, il bando sarà emesso entro il mese di luglio e le attività formative si terranno dal mese di Novembre al mese di Giugno articolati in moduli settimanali della durata di 32-40 ore, per un totale di 912.5 ore (73 crediti).

Il costo complessivo del Master è di € 2.065 (comprese le tasse universitarie).

Il Master si rivolge a Laureati nelle seguenti discipline:

• Classe n°4 (Scienze dell’Architettura e dell’Ingegneria edile)
• Classe n°10 (Ingegneria industriale)
• Classe n°15 (Scienze politiche e delle relazioni internazionali)
• Classe n°17 (Scienze dell’economia e della gestione aziendale)
• Classe n°28 (Scienze economiche).

Il corso è a numero chiuso. Saranno iscritti i primi 30 Laureati che supereranno la prova di selezione. Costituisce titolo preferenziale la conoscenza della lingua inglese (o, in subordine, di altra lingua della Unione Europea).

 

Condividi

Seguici